Wed’s photo #21

Negative0-17-17(1)_Fotor

Camera: Beirette VS
Film: Lady Grey B&W 400 by Lomography
Scanner: *in laboratorio*

Stavo tornando a casa. L’intenzione era quella di fotografare questa stradina vuota, ma come potete immaginare dalla presenza del ragazzo che corre, è stato impossibile. Sia chiaro che non lo stavo stalkerando (?), ma devo ammettere che il suo corpo in movimento alla fine non mi dispiace…

  • Marco

    La leggera sfocatura da vivacità al corridore e ci sta benissimo, anche se non capisco se sia voluta o no ;)

    • Potrei dire che era voluta, ma in realtà con la Beirette non si sa mai se la foto sarà a fuoco o meno. Onestamente ora come ora non mi ricordo se la mia intenzione fosse quella di mettere a fuoco il corridore, anche se probabilmente avevo semplicemente impostato su “infinito”… :P

  • L’ha ribloggato su Cose Altrui.

  • Mi piace questa foto.
    Pensa che io non l’avevo nemmeno notato il tipo a prima vista e avevo capito che la tua intenzione era di fotografare la strada vuota…
    Ma, alla fine, la cosa che più mi affascina è proprio lui. Una specie di metafora della vita che viene fuori quando meno ce lo aspettiamo. Un guizzo di vita!

    • Wow, che bel commento! Grazie mille carissima ♡

      • ahahaha sono pazza in questi giorni :) vedo cose poetiche ovunque!

        • Più che pazzia, è un pregio :)

          • Davvero?? Mi sento un po’ sola invece per questo. A volte vedere il mondo con occhi poetici non è un bene :)

      • Se ti prende la nostalgia, può non essere una delle cose migliori.. Ma puoi sempre sfruttarla e prendere qualche appunto dei tuoi pensieri, per poi rileggerli più tardi..

  • Anonymous

    Ha più senso il corpo in movimento, almeno a mio parere: dà dinamicità, segue la strada ^^

    • karina890

      È il mio commento ma mi sono loggata fuori da sola senza volerlo ^^’

      • Grazie :) è bello quando un “imprevisto” finisce per essere il tocco che rende l’immagine più speciale..

  • Mi piaaaace :)
    (e sì, sono ancora viva :P)

    • Yeey sei viva! Ma dov’eri finita? :)