Volevo chiedervi…

…quali sono i vostri libri preferiti?

Sì, insomma, ho un estremo bisogno di leggere e non so decidermi. Quindi se avete la pazienza di darmi qualche spunto, ve ne sarei eternamente grata.

Oh, e questo è praticamente il terzo post di oggi (anche se uno in realtà è la nuova pagina) e credo sia un record.

Volevo anche rendervi partecipi che in questo momento i miei capelli sono quasi fighi, cosa che non succede molto spesso. Invidiatemi o almeno fate finta.

20130219-221157.jpg

  • Il libro, tecnicamente, più bello mai scritto per me è Don Chisciotte.
    Un libro che ho riletto tre volte è Il giovane Holden.
    Però non ho un vero e proprio libro preferito :P

    • Il giovane Holden non l’ho mai letto, ma mi ricordo che i professori ne parlavano e mi ero sempre detta di volerlo leggere. Ora che me l’hai fatto ricordare, lo metto sulla lista!
      Mi ricordo che da piccola canticchiavo sempre una canzone su Don Chisciotte, ma non mi ero mai interessata al libro… Prima o poi dovrò rimediare! :D
      Grazie mille dei consigli!!!

      • Figurati!
        Don Chisciotte è in due volumi, per un totale di circa 1200 pagine, quindi armati di coraggio. Comunque è leggibilissimo, per niente mattone!

        • Wow! Allora per quello penso che aspetterò un momento nel quale avrò più tempo…

          • Ahahahah sì, ti conviene.
            Io l’ho letto per l’esame di letteratura spagnola 2, quindi ero obbligata, ma l’ho assaporato fino all’ultima parola.
            Dovrebbe esserci un articolo sul mio blog :P

  • La casa degli spiriti della Allende..UNICO!

    • La Allende la adoro! Ai tempi avevo letto la trilogia che cominciava con La città delle bestie. Mi era piaciuta davvero moltissimo!!

  • il miglio verde (l’unico libro che mi ha fatto commuovere), l’allieva (un giallo leggero ma bellissimo!) l’amore dura tra anni (divertente davvero) ………….ci penso e continuo domani!!!

    • Grazie mille dei consigli!!

  • La mia autrice preferita è Anne Rice.. tutta la saga dei vampiri, a partire da “Intervista col vampiro”. Horror? Niente affatto.. amore, sesso, gelosia, omosessualità, ipocrisia, odio, religione, passione.. e tanto altro.
    Così come anche “La mummia”.
    Se invece vuoi un libro secco, più recente, un libro che ho amato. Niffenegger. “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo”. Buona lettura.

    • Una domanda dalla mia ignoranza… non si avvicina troppo al genere romantico e smieloso di Twilight, vero?
      La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo, invece, ho sentito alcune critiche un po’ negative…

      • Anne Rice non ha nulla a che vedere con la saga di Twilight (e ho letto anche quella). Nessun vampiro alla luce del sole e pieno di brillantini. E’ decisamente una serie più “adulta”! ;)
        Non posso dirti nulla sulle critiche sul romanzo della Niffenegger.. a me ha tenuto incollato tutto il tempo alle pagine.. per quello che te lo consiglio =))

      • Bene, se mi dici che è più adulto allora no problem, perché mi piacciono i libri un po’ sul fantasy (motivo per cui anch’io ai tempi avevo letto Twilight e anche il resto della saga nella speranza che a) migliorasse e b) morisse qualcuno dei buoni).

      • io l’ho letto (la moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo), mi è piaciuto molto…per un paio di giorni sei fuori dalla realtà!!!

        • Beh, allora prima o poi darò un’occhiata anche a quello :)

  • Il Conte di Montecristo di Dumas
    Il vecchio e il mare di Hemingway
    La fattoria degli animali di Orwell

    E i tuoi? (:

    • La fattoria degli animali mi sembra di ricordare che una mia compagna l’aveva preso come lettura da portare ad un esame, anni fa… Mi sembra che anche lei diceva che le fosse piaciuto, quindi grazie di avermelo ricordato :)
      Per quanto mi riguarda, ho amato molti libri (anche se purtroppo negli ultimi anni ho avuto sempre meno tempo per leggere e questo mi da molto fastidio). Che mi vengono in mente così sul momento, sono Il mondo di Sofia, di Jostein Gaarder, e Narciso e Boccadoro, di Hermann Hesse. Due libri che mi hanno cambiato la vita.

      • Adoro Hermann Hesse.
        Adoro Narciso e Boccadoro.
        (:

        • Me l’aveva consigliato il professore di italiano che avevo a inizio Commercio, il migliore che io abbia mai avuto… :)

  • ti dico i miei autori preferiti in assoluto: Fante, Bukowski, Fred Vargas (che è una donna), Hemingway e Yates. E ti consiglio un libro Il mondo secondo Garp di Irving se ti piace il genere! :)

    • Ho letto velocemente ciò che Wikipedia ha da dire su Il mondo secondo Garp, e devo dire che non mi dispiace un sacco! Altro libro da mettere sulla lista :D Grazie mille!!

  • Ehm, io sono una grandissima fan di Poe, quindi ti consiglierei i suoi racconti, ma non so se potrebbero essere il tuo genere :)
    Inoltre amo tantissimo il legame cinema-letteratura, quindi divoro libri che hanno ispirato film: tra i più belli che ho letto sicuramente Amabili Resti e Revolutionary Road.

    • Di Amabili Resti avevo visto il trailer e effettivamente mi ero detta che prima di guardare il film volevo leggere il libro :)
      Grazie dei consigli!!

  • Rory

    Diario di un seduttore di Kierkegaard :)

    • Il titolo mi intriga parecchio :D

  • Marco

    Cronache marziane di Ray Bradbury. Un pò allucinato ma magico.
    Poi c’è la serie di libri di James Herriot sugli animali. Che saranno leggeri e volutamente sentimentali ma, col pretesto di parlare di bestie, parlano di uomini