E il vincitore è…

No, tranquilli : non ho fatto nessun concorso a vostra insaputa. Semplicemente, oggi sono stata in libreria. Finalmente!

Avevo con me la lista dei libri che mi avete consigliato, cosa della quale vi voglio davvero ringraziare. Molti purtroppo non li ho trovati e non avendo voglia di comandarli e dover ancora aspettare, mi sono basata su ciò che ho trovato.

Avendo già letto qualche libro di Isabel Allende, ho quindi deciso di cominciare proprio da lei, con La casa degli spiriti. Spero di riuscire a ritagliarmi un attimino tutti i giorni per proseguire con la lettura, perché sono davvero in astinenza. Mi manca il portarmi in giro un libro ovunque io vada e mi manca il momento in cui devo usare tutte le mie forze per costringermi a porre il segnalibro nel punto di arrivo per poter continuare il giorno seguente, quando in realtà vorrei stare sveglia tutta la notte immersa in quel mondo di parole…