Premio Colors

Cioè, ma WOW! Ho ricevuto il Premio Colors dalla dolce Fragolina, insieme ad altri otto blog. Me ne vanto, sissì. Grazie mille per questo bel pensiero! Ed ora, mi ritrovo a dover voler passare il testimone.

Ecco le domande, alle quali potrete (o dovrete?) rispondere anche voi se verrete nominati.

1. Elencare tre lavori che vi sarebbe piaciuto fare.
Ok, questa è facile. La detective o spia di livello internazionale… insomma, qualcosa alla 007, per intenderci. O alla Veronica Mars, che forse sarebbe più probabile (e allo stesso più improbabile). In ogni caso, questa “passione” era nata quando ero piccola, leggendo le avventure di Topolino che risolveva sempre tutti i casi in modo eccellente. Gli avevo anche scritto una letterina, che era stata pubblicata. Olé!
Il secondo lavoro dei miei sogni sarebbe stato quello di essere un Jedi. Ma di quelli tosti, eh! Poi probabilmente mi sarei innamorata di Obi Wan o di Anakin e mi sarei rammollita. Non giudicate.
Da ultimo, ma non per importanza, in quanto è stato un sogno vivido nella mia beata gioventù, avrei voluto essere una scrittrice. Ma le mie doti non sono poi così impressionanti, anzi, tutt’altro. E non sono mai riuscita a terminare neanche uno dei mille romanzi iniziati. Che poi quasi tutti avevano per protagonista una giovane ragazza con una famiglia disastrata o senza genitori. Boh. Mi rifacevo un po’ troppo al mito di Cenerentola, credo. Anche perché la mia famiglia è fantastica e di certo lo spunto non arrivava da li.

2) Nominare una canzone che per noi è un tormentone in questo momento.
Ma come, solo una? Oddio, ardua scelta. Credo che la canzone che non mi stuferei mai di ascoltare è Imagine di John Lennon, ma non so se si possa definire il mio tormentone del momento. Ultimamente ascolto molto a ripetizione Iris dei Goo Goo Dolls (come vi ho già detto qui), First Date dei mitici Blink182 e Sad Dream di Sky Ferreira.

3) Assegnare questo premio a 12 blog che fanno pensare a tanti colori diversi.
Come anche Fragolinaperdovere ha fatto, qui cambio un po’ le regole e mi limito a 4 blog. Non è per fare discriminazione, intendiamoci. Ma perché 12 sono tanti e questi sono i miei stra-preferiti, che mi fanno pensare a tanti colori perché con le loro parole dipingono i vuoti nelle mie giornate.

– Il Blog di Ailuig, ovvero la mia gemellina di diversa data, che adoro!

La Rockeuse, che riesce sempre a farmi sorridere.

Unlock your creativity, anche lei mi riesce sempre a strappare un sorriso ed è adorabile.

Alius et Idem, cioè alla dolcissima Valentina che amo tanto leggere.

Un bacione ancora a Fragolinaperdovere! Smuack!

  • congratulazioni :D

    • Grazie :) Haha ormai mi esalto facilmente…

  • Onorata <3 grazie!!!

    • Ma prego, carissima! :)

  • Ahahhaahha molto bello!!:) un bacione e sono contenta ti sia piaciuto!!:) un bacione

    • :D Grazie mille!!

  • Che carina! Grazie!!! :)

  • Tipo che sei molto arg a darmi questo premio u_u

  • Mins, grazie mille ♥! Pensavo che il mio blog non avrebbe mai avuto un lettore, figuriamoci un premio! ^_^ (Non fare caso al mins, ora che ho imparato questa parola la voglio usare in ogni contesto)
    PS: e i colori a cui facciamo pensare? D:
    io sono sicuramente un bel grigio di paranoie e.e

    • No no, sei tutto tranne il grigio! Comunque sappi che il tuo blog mi piace un casino :) Lo leggo sempre super volentieri!!
      Ma ora mi devi spiegare cosa vuol dire mins, perché proprio non ne ho idea (sì, potrei venire da un altro pianeta).

      • Ma a me piace il grigio D: (;
        Mins è un’interiezione francese che sta per il nostro “cavolo”, insomma un po’ più soft che dire “merde”… (Viene da mio nonno, che a vissuto in Francia fino al 1954, quindi non sono sicura che sia ancora usata…)

      • Haha! Ah ok! :D Non so perché ma quando l’ho letto ho pensato a Minnie :p
        Comunque se ti piace il grigio, allora va bene :)