Agenda e washi tape | DIY

Collage DIY agenda

Settimana scorsa mi è arrivata a casa la mia prima scorta di Washi Tape, comandata da questo sito (che oltre ad avere prezzi stracciati, offre anche le spese di spedizione). Mi aspettavo degli scotch di carta, come il primo WT che avevo comprato poco prima, invece sono arrivati con una consistenza più simile alla stoffa. Ma ammetto che la cosa non mi dispiace. Alcuni sono piuttosto trasparenti, mentre altri non lo sono per niente.

Sta di fatto che, dopo aver decorato qualche candelina (come immagino ogni possessore di WT abbia fatto almeno una volta), mi è venuta voglia di decorare qualcosa in più. Mi sono ritrovata la mia agenda Moleskine tra le mani e mi sono detta perchè no?

Ovviamente mi sono lasciata prendere dall’entusiasmo e non ho pensato di fotografare i vari passaggi ma ve lo prometto, non ci vuole davvero niente.

2013-10-18 05.49.33

 

Materiale:

  • Whasi Tape di vari colori
  • Un’agenda, quaderno, libretto o qualsiasi cosa che abbia una copertina
  • Forbici

Istruzioni:

2013-10-18 05.44.22Se siete delle persone precise, potete cominciare facendo un piccolo progetto di ciò che volete realizzare. Potete provare a mettere vicini i vostri WT per vedere quali sono gli abbinamenti migliori. Altrimenti potete fare come me e partire subito all’attacco.

Prendete il primo WT e misurate la lunghezza della vostra agenda. Potete decidere di misurare solo un lato (e decorare l’altro con colori diversi), oppure misurarli entrambi per fare una decorazione simmetrica. Tagliate il vostro WT uno o due centimetri in più della lunghezza desiderata.

Incollate il WT alla vostra agenda, ripiegando all’interno della copertina il pezzettino che avanza. In questo modo, soprattutto se come me portate sempre la vostra agenda in borse e borsoni, rischierete meno che qualche pezzettino si stacchi.

Continuate in questo modo su tutta la lunghezza a vostro piacimento. Ovviamente se preferite potete anche decidere di fare una decorazione meno simmetrica e cambiare la direzione delle linee.

Et voilà! Finito! Facilissimo, vero? Eppure grazie a questo brevissimo attacco di creatività (ehm-ehm) potete regalare alla vostra agenda un aspetto più unico e personale.

Buon divertimento!

2013-10-18 05.49.00

  • confesso non avevo mai sentito nominare il washi tape :)

    • Fiuu! Pensavo già di essere stata l’ultima a scoprirlo :D A quanto pare sta prendendo piede sempre più nel mondo del DIY e su internet si trovano davvero tantissime idee!!

  • Neanche io sapevo dell’esistenza del termine “washi tape” xD

    • Ammetto che anch’io li ho scoperti da poco, ma devo dire che sono davvero fantastici :)

  • Ma li voglio anche io :CCCC

    • Nel sito che ho linkato ne trovi tantissimi, e anche su Etsy! Ti consiglio di farci un pensierino, perché si possono davvero fare molte cose carinissime!

  • Non sapevo cosa fossero fino a due secondi fa. Ma hai fatto delle cose carinissime!

    • Grazie mille! In realtà l’agenda l’ho fatta abbastanza di fretta, ma ammetto che non mi dispiace :) Non vedo l’ora di creare tante altre cosucce! Su Pinterest ci sono moltissime idee, idem su vari blog a tema – se ti interessa..

      • Pure se l’hai fatta di fretta è venuta carinissima. Io coi lavori manuali sono un po’ impedita, anche se sono una persona estremamente precisa e che fa tutto con attenzione. Quello che mi manca è la creatività. Qualche tempo fa ad esempio mi piaceva molto fare il decoupage con mia madre, abbiamo fatto cose carine, e poi ci siamo stufate.
        Quella fantasia che hai usato è bellissima comunque, proprio allegra.

      • La creativià spesso arriva un po’ ad ondate, non trovi? Io ho dei momenti in cui mi sento super creativa e vorrei passare tutto il mio tempo a fare lavori manuali. Poi, come dici te, arriva il momento in cui ci si stufa un po’ e c’è bisogno di fare una pausa…

      • Eh, ma purtroppo a me la creatività non arriva mai. Se mi arriva creo cose immonde ahahahaha

        • Hanno un loro fascino pure quelle u.u

          • Ovvio, per chi ha il gusto dell’orrido sicuramente!

  • Belli questi “aggeggi”, mi hai fatto venire voglia di comprarli, riempirei la casa!!

    • Su internet trovi dei tutorial su come decorare la propria casa con i WT :D E’ incredibile come riescano a rendere tutto più bello! Io ti consiglio di comprarne un po’ e provare :)

      • Lo farò appena ricaricherò la mia fidata carta prepagata…sarà la mia rovina, già lo so! :D

        • Haha! Beh, se riesci a scovare le giuste offerte, vedrai che non ti costerà più di quel tanto…

  • Una deliziosa composizione, la tua. Hai gusto.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^__^

    • Grazie mille! In realtà ho fatto un po’ tutto ad istinto e mooolto di fretta.. :D

  • un ideaa troppo carina! complimenti ^.^

  • Marco

    So già che ne comprerei troppi e magari ci decorerei una cosina e basta. E’ successo così anche per il disegno e il modellismo. Non ho molta costanza io. Bella l’agenda: di sicuro non se ne trova una uguale

    • Faccio spesso anch’io così.. mi lascio prendere per qualcosa, prendo tutto il necessario, e dopo il primo tentativo lascio perdere. Poi però mi capita che magari qualche anno dopo riscopro il tutto e la passione rinasce, anche più forte (e costante) di prima :)
      In ogni caso il washi tape può diventare utile in tante occasioni come decorazione. Anche non facendo mille cose, quindi, penso che il modo per sfruttarlo lo troverò..

  • Pingback: The Washi Tape Song | indiellie()