5 Tips To Overcome Writer’s Block

Processed with VSCOcam with t1 preset

Let’s be honest for a moment, here. Who never had a writer’s block when it comes to blogging? I’m the first to admit I had it a lot of times, and I still do, even if less than before. Unfortunately there’s no magic potion to help you overcome your writer’s block, but there are a few things you can do to try and get over it.

Go outside – As bloggers, it’s normal to keep looking for new post ideas. But sometimes we just stay in our room, waiting for a great idea to find us. Even if sometimes it may happen to you to just get hit by a genius subject to write about, it’s more likely that you’re gonna just wait and wait and get frustrated when nothing comes to your mind. So just put on your shoes and go outside! Because, guess what? Nothing new will probably happen to you while you’re still at home. Enjoy the fresh air, the sun or even the rain! You can take your camera with you and take some picture for a nice photography post. Or maybe you will find a new corner of the city where you’ve never been before. Inspiration is everywhere!

Talk to someone – When you can find anything new to write about, talking with a friend (or even a stranger, sometimes) may give you the right inspiration. Just be open about it. Admit that you’re struggling with a writer’s block and ask for help. Two minds are stronger than one.

Take a shower – I don’t know about you, but I seem to always have the greatest ideas while I’m taking a shower. It can go from the perfect answer for a conversation I had days before (I’m not the only one, right?), to what gift I should get for someone’s birthday, to blog posts ideas. So, when you feel you’re getting frustrating, instead of looking at a blank page on your laptop or start scrolling on social networks, just go take a shower. It will refresh you and, hopefully, some good ideas will come out of it.

Read other people blogs – And by this I don’t mean in any way “copy other people’s blogs”. But who knows, you may find some inspiration in other people’s words. Also, you can also put together a list of great posts to read around a subject, or suggest your readers some new blogs to read!

Re-focus – If you still can’t find anything to write in your blog, it may be because the main topic of your blog doesn’t inspire you anymore. It’s okay to change things up, really! So don’t be afraid of re-focusing your blog based on your interests.

What do you like to do when you have writer’s block? Leave a comment below!

Don’t forget to follow me ♡
Bloglovin’ | Twitter | Facebook

You may also like:
– 5 Reasons Why Changes Are Good
– How To Get Shit Done Even When You’re Totally Unmotivated by The Nectar Collective
– Writer’s Block by Jenny Purr
– 30 Things To Blog About When You’re Feeling Uninspired by Rock n Roll Bride

My School Essentials

141031 My school essentials

Camera: Canon Powershot G16
Editor: Afterlight & PicMonkey
© photography by indiellie.com

As a university student, it happens to be away from home all day long. Every night before going to bed, I always check my bag to see if I have everything ready for the next day, so that I can save some time in the morning. Here’s the list of my essentials!

Laptop – I always make sure to charge my MacBook Air for the next day, as in general I don’t like to take the charger with me. If your battery runs out quickly, maybe it’s better to bring it with you as well. Some of my fellow students use their iPad (usually with a keyboard) to take notes, others take them on paper. Use what works best for you!

Water – I make sure to always bring with me a bottle of water, since we all know how important it is for our health. Sometimes, when it get cooler outside, I also take with me a thermos with some hot tea.

Snacks – When I’m concentrated, I tend to get really hungry. I think if it was for me, I could it all the time. I have to admit that sometimes I forget to bring food with me, so I end up buying something at the university’s cafeteria…

Books – Of course, if you need some books for your classes, make sure to take them with you! I know they’re heavy, but they’re still really important. If you just need few pages, you can also scan them on your computer, so you don’t have to bring the whole book with you.

Notebook – I never go anywhere without my current notebook with me. You never know when a good blog post idea will come to you, or when you’ll need to write down something important!

Agenda – Even if lately I found that using the Calendar App to keep all my schedules together, I still love writing down my appointments and big events on my Moleskine. I love to write when something good happens to me during the day as well.

Pens, colors and highlighters – The last two points would be really pointless without some writing material. I think that color is the key to make everything more fun and enjoyable to (re)read.

iPod and headphones – Between a class and another, I sometimes go to the library or to a study room to get ahead with the stuff I need to do (studying, writing, reading,…). Since I get bored of too much silence, I always bring with my iPod and my Urbanears.

Camera – I try to always find a place for my camera in my bag. I sometimes switch between my Canon Powershot G16 and my Instax Mini 90. You never know when a nice shooting opportunity will appear!

Wallet, keys and phone – Do I really have to explain those?

iPhone portable charger – Since my iPhone sometimes runs out pretty quickly of battery, I normally have with me my portable charger I got from here. It already saved me more than once.

What are your school essentials?

Bloglovin’ | Twitter | Instagram

Come ritoccare le immagini del vostro blog | Applicazioni e siti da conoscere

how i edit my blog's photos

Camera: Canon Powershot G16
Editor: Afterlight
© photography by indiellie.com

Ultimamente ho letto vari post sul mondo dei blog. In un modo o nell’altro riescono sempre a colpirmi e a farmi venire voglia di scrivere ancora di più. Come forse saprete, ultimamente ho avuto qualche problema a trovare l’ispirazione per dei nuovi post. Ho l’impressione di pubblicare quasi unicamente (e spesso neanche con grande frequenza) i miei progetti fotografici: wed’s photo e settimana istantanea. Visto che, come ho detto, trovo i post pieni di consigli sul blogging molto interessanti, ho pensato che probabilmente mi piacerebbe anche riuscire a scriverne un qualcuno. A scanso di equivoci, devo dire che non sono assolutamente una blogger esperta, tutt’altro! Ho aperto questo blog principalmente per avere un posto dove poter scrivere liberamente qualunque cosa in qualunque momento, senza grandi aspettative. Ma ho deciso di condividere quel poco che so (o che credo di sapere) con voi.

Se c’è una cosa che amo fare – e che ho sempre amato fare – è fotografare. Normalmente utilizzo la mia Canon Powershot G16, che adoro con tutto il cuore in quanto mi offre una buona qualità ma allo stesso tempo è abbastanza leggera da poterla portare con me ovunque io vada. Mi piace anche la possibilità di poter sincronizzare le foto direttamente sul mio iPhone. Questa caratteristica è davvero utile, soprattutto visto che adoro ritoccare le mie foto con alcune applicazioni scaricate sul mio smartphone.

Quindi, ecco a voi una lista di applicazioni e siti web che utilizzo per ritoccare le mie immagini prima di caricarle sul blog.

Pic Monkey

Adoro PicMonkey perché possiede molte caratteristiche utili per i blogger. Prima di tutto, è un ottima piattaforma per cominciare a creare il vostro header e altre cosucce davvero carine per il vostro blog (per esempio, è ciò che ho usato per creare sia il mio logo che il mio pulsante Pin It). Normalmente non lo utilizzo per ritoccare colori, luci, contrasto, ecc. delle mie fotografie, ma principalmente per aggiungere testi e doodles, che è qualcosa che dovrei fare più spesso. Una fantastica (e piuttosto nuova) caratteristica di PicMonkey, è la possibilità di utilizzare i font scaricati sul vostro computer. Non è geniale? Personalmente finisco sempre per utilizzare dei font Pea scaricabili su questa pagina gratuitamente.

Afterlight

Afterlight è una bellissima applicazione per iPhone e Android per l’editing di immagini. Sfortunatamente non è gratuita, ma il prezzo è davvero misero e vale assolutamente la pena averla a portata di mano! Permette di ritoccare alcune opzioni di base (luce, saturazione, e via dicendo) ma offre anche alcuni fantastici filtri. Personalmente sono innamorata del filtro leila, che potete trovare sotto la cartella di filtri Guest. Vi consiglio di giocare un po’ con i vari filtri per trovare quelli che più vi soddisfano. Un’altra piccola opzione che mi piace usare di tanto in tanto, è quella di dare un aspetto vintage alle proprie immagini, aggiungendo gli effetti dusky, light leak o instant film. Questo creerà un livello all’immagine, dando l’impressione che questa sia stata scattata analogicamente.

HTML Color codes

Ho trovato questo sito web solo alcuni giorni fa, ma è diventato un must-have. La pagina Get Colors from Image è davvero utilissima quando siete nel mentre di creare il design del vostro blog. Non mi ricordo mai quali colori ho usato per il mio tema, ma voglio che l’aspetto del mio blog sia pulito. Quindi, quando devo per esempio creare un nuovo pulsante, voglio che abbia gli stessi colori del resto del tema. Basta caricare una delle immagini già esistenti, come l’header, e cliccare sulla parte dell’immagine contenente il colore desiderato. Voilà, il codice del colore appare in un baleno, pronto per essere usato!

Canon CameraWindow

Questa è l’applicazione che uso per sincronizzare le foto scattate con la Canon sul mio iPhone. Potete scaricarlo sia per iPhone che per Android. Se come me avete una Canon con tanto di Wi-Fi, vi consiglio di scaricarla. A volte, quando sono di fretta, la uso per scaricare solo le foto che mi servono per il post che sto scrivendo, invece di collegare la macchina fotografica al computer e scaricare tutte le foto. Inoltre, è anche molto utile se volete ritoccare le vostre immagini direttamente dal vostro smartphone usando Afterlight o altre applicazioni.

VSCO Cam

VSCO Cam è un’altra applicazione che mi capita spesso di usare per ritoccare le foto dal mio telefono. Ultimamente devo ammettere che ho utilizzato più Afterlight che questa, ma resta comunque tra le mie preferite ed è un ottima alternativa. Oltretutto, è anche gratuita! Potete trovarla sia sull’App Store che su Google Play. Anche questa bellissima applicazione ha dei filtri davvero carini (lo so, sono pigra). Penso che i miei preferiti siano T1 e F2.

Gimp

Un tempo utilizzavo tantissimo Gimp. E’ un ottima (e gratuita!) alternativa a Photoshop, programma che non mi sono mai potuta permettere. Se avete voglia di spendere un po’ più di tempo a ritoccare le vostre immagini personalizzandole maggiormente, vi suggerisco di scaricare questo fantastico programma. Come ho già detto, al momento sono troppo pigra per utilizzarlo. Ma è comunque utile avere un programma simile installato nel vostro portatile, anche solo per un utilizzo futuro.

Fotor

C’è stato un periodo durante il quale ho utilizzato quasi esclusivamente Fotor per ritoccare le mie immagini. Il programma permette anche in questo caso di aggiungere alcuni filtri alle immagini e anche di scriverci sopra. Ma devo dire che per quanto mi riguarda, questi filtri dopo un po’ mi hanno stufato. In ogni caso, se non ne avete mai sentito parlare e volete provare un’applicazione davvero facile per il ritocco, vi consiglio di darle una possibilità.

Ecco quindi i miei siti e applicazioni preferiti per ritoccare le immagini del mio blog. Mi piacerebbe sapere se li avete già usati e cosa ne pensate. Se invece avete altri consigli, non esitate a condividerli!

How I Edit My Blog’s Photos | Apps And Sites You Should Know About

how i edit my blog's photos

Camera: Canon Powershot G16
Editor: Afterlight
© photography by indiellie.com

Lately I’ve been reading a bunch of post about blogging. I find them really inspiring and they make me want to blog even more. As you may know, lately I have had some troubles in making blog posts. It looks like I only keep up (and some times not even really well) with my photography projects: wed’s photo and instax week. Since, as I said, I think those posts with blogging tips are really interesting, I thought that I may enjoy writing them as well. I must say that I’m not an expert blogger at all. I started this website mostly to have a place to write about anything, with no big expectation. But I decided to share the little I know with you.

One thing I really love to do – and that I always loved to – is taking pictures. I normally use my Canon Powershot G16, which is a camera that I truly love since it has a really good quality, but it’s light enough to carry it wherever I go as well. I also love the fact that I can synchronize the photos I take with it to my iPhone. This is really useful since I love to edit my photos with a few smartphone app as well.

So, this is a list of apps and websites I use to edit my pictures before uploading them to my blog.

Pic Monkey

I love PicMonkey because it has a lot of useful features for bloggers. First at all, it’s a great place to start making your own Header and others cool stuff for you blog (I used it to create my logo and also my Pin It button). I normally don’t use it to edit the colors, lights, etc. of my photographs, but mostly to add some text and doodles to them, which is something that I should actually do more often. A great (and pretty new) feature on PicMonkey, is that it allows you to use your own fonts to edit your images. Isn’t it amazing? I mostly use some Pea fonts I download here for free.

Afterlight

Afterlight is a cool iPhone and Android app which allows you to edit your pictures. Unfortunately is not free, but it’s worth the price! You can adjust some basic option (lights, saturation, etc.) but it also have some amazing filters. Personally I’m in love with leila filter, which is one of the Guest filters. You can definitely play with them and find out which one is the best for you. Another little feature that I sometimes enjoy on Afterlight, is that you can give a vintage look to your image, by adding the dusty, light leak or instant film effect. This will add a layer to your picture and make it look like it was taken on film.

HTML Color codes

I found this website just the other day, but it already become a must-have. The Get Colors from Image page is really useful to have on your favorites when you’re creating some new design for your blog. I never remember what colors I used for my theme, but I want everything on my blog to have a proper look. So, when I had to create (for exemple) my little Pin It button, I wanted it to have the same color that I use on my header. I upload my header image there, and clicked right where the color I needed was. And bam, the color code just appeared, ready to be used!

Canon CameraWindow

This is the app I use to synchronize my Canon photos to my iPhone. You can download it both for iPhone and Android. I really suggest you to have it on your phone if you have a Canon camera with Wi-Fi, like me. Sometimes, when I’m in a rush, I use it to just download the picture that I need for my blog post on my phone, without wasting time on downloading all the other pictures I took with my camera on my computer. Also, it’s really useful to have this if you’d like to edit your photos on a smartphone app light Afterlight or others.

And these are some more…

VSCO Cam

VSCO Cam is another app that I would use to edit photographs on my phone. I have to admit that lately I had used mostly Afterlight for this, but I used to love VSCO Cam as well and it’s still a pretty good alternative. Also, this one is free! You can find it here both on the App Store and Google Play. Like Afterlight, VSCO Cam also have some really nice filter (I know, I’m really lazy). I think my favorites were T1 and F2.

Gimp

I used to use Gimp a lot. It’s a great (and free!) alternative to Photoshop, which is just too expensive for me. If you want to spend some more time on your pictures and editing in a more personal way, I really suggest you download this amazing app. As I already say, at the moment I’m just too lazy to run it. But it’s still nice to have something like this on your laptop for future use.

Fotor

There was a time where I used only Fotor to edit my images. It let me put some filters and also write on the them. But I should say that those filters just bored me after a while. Still, if you never heard of it and you’d like a really easy app for editing pictures, there you go.

There you go, those where my favorite and most used apps and website to edit my blog’s photography. I would like to know if you already used any of these. And if you have any other suggestion, feel free to share it! I’d love to learn about some other ways to edit my pictures!

Get inspired #5

E’ da tanto tempo che non faccio un bel Get Inspired (qui e qui gli ultimi due). Così tanto, che probabilmente gran parte dei miei lettori attuali neanche sa che ce ne sono stati altri. Mi scuso di codesta cosa.

One.

Source: pinterest.com

Tempo fa avevo trovato questa foto su Pinterest e l’avevo subito salvata nell’album Inspiration. Ha un tocco vintage che mi piace moltissimo, e mi ricordo quanto sono magiche le foto nate da un rullino.

Two.

postcards from rachel
Source: pinterest.com

Quando mi capita una pagina contenente un po’ di tips&tricks sulla fotografia, una sbirciatina me la concedo sempre. E’ bello rinfrescarsi le idee sulle basi, perché spesso ce ne dimentichiamo. A volte capita anche di scoprire nuove idee, e questo è sempre rinfrescante! QUESTA guida di Postcards From Rachel è davvero molto carina. Diverse cose sono abbastanza basilari, ma mi è davvero piaciuto leggere le sue parole.

Three.

Source: craftyendeavor.com

Sempre su Pinterest, uno degli ultimi giorni di corso ho trovato QUESTO carinissimo tutorial, che spiega come creare delle incisioni su delle placchette di metallo. L’idea mi piace moltissimo e mi è venuta una gran voglia di crearne anch’io. Purtroppo però i materiali costano un po’, e con le spedizioni le cose peggiorano. Su Etsy ho trovato questo negozio che vende diversi materiali che farebbero al caso mio. In particolare, trovo che questo set sia davvero bellissimo. Come detto prima, però, aggiungendo le spese di spedizione e qualche altro oggetto indispensabile, i costi salgono subito alle stelle. Quest’estate cercherò di mettere da parte qualche monetina, poi chissà… magari ce la farò.

E voi? Che cosa vi ha ispirato ultimamente??

Riscoprire Bloglovin’

Follow on Bloglovin

E’ da un po’ che continuo a ripetermi che dovrei tornare a leggere più blog. L’università mi ha fatto sprecare rubato davvero molte energie e anche nella mia vita privata ci sono stati alcuni cambiamenti che mi hanno un po’ scombussolata, nonstante ora posso dire di stare davvero alla grande. Gli esami sono già finiti, e questa energia mi ha portato anche tanta voglia di tornare a prendermi cura di questo mio piccolo angolino.

Negli ultimi giorni, in un attimo di pura procrastinazione, ho preso l’occasione per tornare ad attivarmi anche come lettrice. Mi è tornato in mente Bloglovin’, che avevo scoperto tempo fa ma che non avevo quasi mai usato. Mi si sono aperti gli occhi su un nuovo mondo.

Ecco le ragioni per cui lo adoro:

Permette di seguire tutti i blog che desideri e di restare sempre aggiornato. Dalla homepage del proprio account Bloglovin’, si ha infatti la possibilità di vedere gli ultimi post pubblicati da tutti i blog seguiti. Da qui si può poi decidere se leggere o meno l’articolo. Questo mi invoglia anche a seguire più blog, in quanto mi è più facile scorrere tra gli ultimi post pubblicati e decidere cosa mi interessa leggere e cosa invece lasciare à côté.

Raggruppa tutte le tue letture risparmiandoti il tempo di dover andare a cercare sempre i tuoi blog preferiti. La blog-roll che ho creato qui sul blog mi da la possibilità di non dimenticarmi dei blog che leggo, ma grazie a Bloglovin’ non devo continuamente aprire tutte le pagine alla ricerca degli ultimi post pubblicati. Il tempo risparmiato non è forse tantissimo, ma si tratta comunque di una noia di meno, che corrisponde anche ad una maggiore voglia di leggere.

Dona la possibilità di leggere i vari post direttamente dal sito. Come già detto, questa è davvero una bella comodità. Aprendo il post per leggerlo per intero, questo viene aperto in una nuova finestra (reindirizzata al blog originale). In alto viene però mantenuta la barra di Bloglovin, dalla quale si possono effettuare le principali azioni (mettere un like al post, condividerlo sui principali social, ma anche continuare nella navigazione dei post ancora non letti).

Puoi scoprire tanti nuovi blog grazie all’opzione similar blogs. Dalla pagina principale di un blog (questa, per intenderci), potete infatti cliccare sul link sopracitato. Ho davvero apprezzato questa possibilità, perché mi ha permesso di scoprire blog simili a quelli che già amo (o perché no, simili al mio) dei quali non conoscevo ancora l’esistenza. Vi è inoltre un altra opzione per scoprire nuovi blog, cliccando proprio su find blogs e navigando in base alle categorie d’interesse.

Le icone sono davvero bellissime e molto artistiche. Vien quasi voglia di iscriversi alla piattaforma solo per poterne integrare una nel proprio blog. Adoro!

E’ disponibile anche un’applicazione da scaricare sul proprio telefono cellulare. Non sono una grande amante delle letture sullo schermo in miniatura del mio iPhone, ma in alcuni momenti di noia più totale questa applicazione si è già rivelata utile.

Insomma, sono davvero contenta di aver riscoperto questa piattaforma, e penso proprio che questo incentiverà di molto la mia lettura!

Voi lo utilizzate? Come vi trovate?

Get inspired #4

E’ da un po’ che non vi propongo un bel get inspired, quindi direi che è giunto il momento – data anche la scarsità di argomenti per ciò che riguarda la mia vita.

One – Ho visto un disegno…

Tumblr è ormai una delle mie principali fonti di ispirazione grafica. Questa mattina ho visto questo disegno e mi è subito venuta una gran voglia di disegnare. Avrei bisogno di una nuova Moleskine, ma ne farò a meno almeno per il momento.

Questo stile, comunque, mi piace davvero molto. L’artista è Renata e questo è il suo blog su Tumblr, pieno di attacchi d’arte davvero molto belli.

Two – Animo Diseny

Ho visto l’ultima opera firmata Diseny una o due settimane fa e non riesco ancora a togliermelo dalla mente. Continuo a cantare tra me e me Do you want to build a snowman? e il Moroso non ne può più. Frozen – Il regno di ghiaccio mi è davvero piaciuto moltissimo. Ha un tocco che ricorda i Classici che riempivano i miei sogni di bambina, ma non mancano le risate. E la rivitazione dell’atto di vero amore è semplicemente commovente. Vi dirò, qualche lacrimuccia mi è pure scappata. Voi l’avete visto? Che ne pensate?

 Inoltre Anna per alcuni aspetti mi ricorda molto me stessa. Chissà perché…

Three – Let’s smash it!

Durante lo scorso semestre avevo fatto scoprire Pinterest ad una mia compagna, che si era subito lasciata prendre dall’entusiasmo. Grazie alle sue ricerche, è poi stata lei a farmi scoprire il mondo degli SmashBook, che ha a sua volta entusiasmato anche me. Sono una specie di ScrapBook, ma senza nessuna regola. Ho guardato tanti esempi, compresi dei video su YouTube che mostravano pagina per pagina questi fantastici capolavori. Ovviamente non ho saputo resistere e ho dato sfogo alla mia impulsività: ho ordinato il mio primissimo SmashBook su Blitsy.com ed è arrivato proprio oggi! I tempi di spedizione sono un po’ lunghi, anche se può darsi che siano aumentati per colpa del periodo di natalizio nel quale ho fatto la spesa. In cambio, però, si fanno ottimi affari grazie ai molti ribassi!

Se siete interessati e volete lasciarvi ispirare, qui potete trovare vari spunti, mentre questo è il gruppo Facebook dedicato ai maniaci degli ScrapBook.

Four – E per finire…

…una piccola frase che dovrei ricordarmi più spesso (e che incollerò sicuramente sul mio SmashBook).

E voi? Quali sono state le vostre ispirazioni ultimamente?

Get inspired #3

Mentre l’ansia da esame sta salendo sempre di più, ne approfitto per rilassarmi un po’ condividendo alcune fotografie trovate sul web.

Colgo anche l’occasione per chiedervi se tra di voi c’è qualcuno bravo con la grafica (o che mi può dare qualche consiglio in merito), perché vorrei creare una testata decente per il blog. Any idea?

Questa immagine ha subito rapito il mio cuore. Sarà dovuto alla presenza di quei preziosi oggettini? Inoltre le foto capovolte o messe verticalmente hanno sempre attirato la mia attenzione… Devo trovare qualche volontario per riprodurre un’immagine simile, ne va della mia felicità.

Di questi tempi qualche frase riflessiva sulla pace non può di certo nuocere. Quando il potere dell’amore sorpasserà l’amore del potere, il mondo conoscerà la pace. (Jimi Hendrix)

Questo è uno specchio
Tu sei una frase scritta.

Buono a sapersi, non trovate?

E per finire in bellezza, il mio idolo. O, in altre parole, la rappresentazione grafica di come vorrei affrontare questo prossimo esame. Aihmé.