Amore per le sopracciglia

Primo post del 2013. Chi l’avrebbe mai detto che sarei arrivata fin qua? I miei tanti tentativi da blogger erano sempre finiti in fumo dopo qualche mese, quindi direi che questo è un vero e proprio successo per quanto mi riguarda.

Ah, giusto… Buon anno a tutti!

Ho pensato a come cominciare l’anno qui sul blog. Un post sul 2012 o sui buoni propositi per il 2013 mi sembrava troppo scontato. Anche perché i miei buoni propositi si riducono a:

  • cercare di essere meno permalosa
  • cercare di essere meno gelosa
  • essere felice

Anche cominciare l’anno raccontandovi della mia perenne sfiga col Capodanno mi sembrava un po’ deprimente, anche se prima o poi credo che ve ne parlerò.

Quindi… be’, meglio essere la Ellie di sempre parlando di cose che probabilmente non interessano a nessuno. E nello specifico, vi parlerò del mio amore per le sopracciglia. Olé!

Cara Delevingne (photo by Terry Richardson)

Amo le sopracciglia. Amo come siano tutte diverse, amo come possono definire un volto, donare un’espressione felice o arrabbiata, triste o confusa,…

Ma in realtà non è sempre stato così. Anzi, a dire il vero, una volta odiavo le sopracciglia. O meglio, odiavo le mie sopracciglia. Durante l’adolescenza si erano infoltite diventando un cespuglio osceno. E dico un cespuglio osceno, perché di fatto erano quasi un monociglio.

Un giorno benedetto, ho fatto conoscienza con un’amica che da allora mi è sempre stata fedele. Il suo nome è Pinzetta.

Se devo essere sincera, all’inizio non è stata un’amicizia facilissima e felice. Cominciai col disfarmi del monociglio. Ma poi, incantata dalla magia di Pinzetta, cominciai a sfoltire sempre di più… finché un giorno rimasi con due sopracciglia quasi impercettibili. Non sono sicura che mi piacessero, ma ero terrorizzata di potermi ritrovare di nuovo con un cespuglio sopra gli occhi, quindi per un po’ continuai a mantenere quella forma. Piano piano, però, mi sono resa conto che in fondo avere le sopracciglia un po’ più folte non doveva per forza di cose essere un male. Da quel momento ho sperimentato tante forme (o meglio, spessori) diversi, delle quali mi stufavo sempre dopo qualche mese.

Oggi, dopo anni, posso finalmente dire di essere soddifatta delle mie sopracciglie. Mi piacciono, davvero. E anche se sembra stupido, sono felice ogni volta che guardandomi allo specchio mi rendo conto di aver finalmente superato la cosa. Lo so che fa parte di quei discorsi sull’estetica che sembrano tanto superficiali. Ma per me c’è molto di più, sotto: ho imparato ad accettarmi per quella che sono, ad amare il mio corpo senza lasciarmi influenzare troppo dall’opinione degli altri. Per carità, a volte ho ancora delle ricadute di autostima, nelle mie giornate no. Ma il fatto di riuscire ad amare le mie sopracciglia, quella parte del corpo così visibile ma che era diventata quasi un tabu a causa di una presa in giro di troppo, significa davvero tanto per me.

Ho finalmente superato la mia paura. Anzi, l’ho trasformata in una passione. Viva le sopracciglie folte! 

P.S.: Un abbraccio forte forte alla mia cara gemellina ailuiG, che qualche giorno fa mi ha ricordato da quanto manco sul blog… Ti adoro!

  • Ti dico solo questo: circa un anno fa avevo, quando conobbi la Pinzetta (non so come facessi prima), mi feci un buco nel sopracciglio sinistro (almeno mi pare che fosse il sinistro) e ci scrissi un post (era il vecchio blog).
    P.S. <3 (sono una scassaballe, lo so)

    • Cavoli! Ma poi è ricresciuto? Una mia vecchia compagna di scuola aveva fatto lo stesso erroruccio e le era rimasto il buchetto perenne…. :S
      P.S.: No, sei carinissima! :3

      • È ricresciuto, è ricresciuto :p
        P.S. guada che poi me la tiro se mi dici troppe cose carine e.e

        • Tiratala allora, perché non smetterò :)

  • Ah le sopracciglia! personalmente odio le mie, anche perché non so come sistemarle, nonostante sia appassionata di make up, capelli, etc non so usare la pinzetta, soprattutto su di me :(

    • Scherzi, vero? Le tue sono bellissime!!

      • davvero lo pensi? ç_ç mi commuovi

        • Sì :) Sono belle piene e ben definite, secondo me :)

  • Odio la Pinzetta. Non so usarla <.<

    • L’importante credo che sia non esagerare… insomma, mantenere la forma naturale del sopracciglio… Se non ti fidi della Pinzetta, chiedi ad un’estetista, eventualmente.. Se no lasciale così che da quel che mi ricordo delle tue foto, vanno benissimo! :D

  • io solo ultimamente ho trovato una forma decente che mi faccia sembrare ordinato senza avere l’ala di gabbiano arcigna ( cioè la forma è quella, ma abbastanza naturale).. però c’è voluto del tempo e varie tecniche e prove, senza contare alcuni periodi in cui cadevano alcuni peli rovinando la forma… il problema è che molti pensino che io spinzetto chissà quanto, invece riguardando le vecchie foto la differenza è poca, quasi esclusivamente la fine!

    • E’ una bella soddisfazione raggiungere finalmente la forma giusta, vero? :)
      I tuoi amici saranno solo gelosi che tu sei capace a usare le pinzette e loro no! Hehe

  • Marco

    Credo di essere uno dei pochi uomini che ha provato a rasarsele e per un mese è sembrato un alieno

    • Haha oddio! In effetti non ho mai sentito nessuno che l’abbia mai fatto… :p

  • Bubi

    Che bello eli che scrivi di nuovo!! Sono un fan del tuo blog. Ma io in genere lascio le mie sopracciglia così come sono, un po’ folte… non ho mai usato la pinzetta. Secondo me la pinzetta è uno strumento di tortura inutile mi capita però di usarla per i peli del naso (che secondo me sono peggio del monociglio ) o a volte per dei peli singoli… dimenticati dal rasoio o dalla lametta da barba. Però lancio questa sottile provocazione o domanda semiseria… Ma chi ha detto che il monociglio non è cool… cosa c’è di brutto in un monociglio? E se un giorno diventasse la moda? Un caro saluto. PS: ho letto del tuo primo capello bianco… succede… dopo i 20 oramai . Ad ogni modo io ho avuto un capello bianco a 12 anni poi l’ho strappato e non e’più tornato… Magari hai fortuna anche tu…

    • In effetti sono pochi gli uomini che si fanno le sopracciglia. Anche perché per gli standard sociali gli uomini hanno il diritto ad essere pelosi e poco curati. Ed è per questo che a volte vorrei essere dell’altro sesso. Insomma, diciamo che ceretta e compagnia non sono proprio la cosa più divertente del mondo.
      Per le sopracciglia invece devo dire che non ci vedo nessuna sofferenza, anzi mi diverto a mettermi davanti allo specchio e a farmele…

      • Bubi

        Bellissima l’idea che abbiamo il diritto ad essere pelosi e poco curati per via degli “standard sociali” :) secondo me come per ogni cosa… La verità sta nel mezzo. Insomma: curati sì ma senza esagerare. E il detto donna battuta sempre piaciuta? :)

      • Bubi

        Barbuta.. Sorry problema del t9 :)

      • Ok, “donna battuta è sempre piaciuta” è anche probabilmente vero… Ma la donna barbuta… beh.. trovamene una, e trovami almeno 3 persone che ne vanno pazzi e ti darò ragione..